Allevamento Francesco Stuppello | Acquappesa (CS)

Semi di Canapa Sativa

Semi di Canapa Sativa

La Canapa Sativa (Cannabis sativa) è una pianta della famiglia delle cannabaceae originaria dell’Asia centrale.

E' una pianta impiegata su larga scala nella canaricoltura e nell’allevamento degli uccelli granivori in genere, infatti, è uno dei semi più utilizzati nelle miscele specifiche.

I semi di canapa sativa contengono tutti gli aminoacidi essenziali per la sintesi delle proteine; gli aminoacidi rappresentano gli elementi dai quali un organismo è in grado di produrre le proteine necessarie al proprio funzionamento, per questo motivo i semi di canapa sativa sono considerati un alimento completo dal punto di vista proteico.
Gli otto aminoacidi essenziali contenuti nei semi di canapa sativa sono: la leucina, l'isoleucina, la fenilalanina, la lisina, la metionina, la treonina, il triptofano e la valina.

I semi di canapa sativa contengono: acidi grassi polinsaturi, soprattutto omega 6 e in minor misura omega 3, queste proprietà sono importanti, in quanto questi acidi sono i vettori in cui si dissolvono i caroteni e le vitamine A, D, E e K, note come vitamine liposolubili. Un corretto equilibrio tra acidi grassi Omega 3 e Omega 6 permette di mantenere lo stato di salute degli uccelli in condizioni ottimali, inoltre, la canapa sativa contiene anche la vitamina E e le vitamine del gruppo B.

I semi di canapa sativa contengono il 24% circa di proteina greggia, il 37% circa di grassi greggi, il 15% di fibra greggia, il 4,5% di ceneri gregge.

E’ un seme impiegato ad “ampio spettro” nell’allevamento dei granivori, utilizzato singolarmente, nelle miscele, bollito e germinato, sia durante il periodo di riposo, singolo o miscela, che durante la fase di accoppiamento e svezzamento, bollito o germinato.

I semi di capana sativa sono molto appetiti agli uccelli granivori in genere, soprattutto dai fringillidi e dai canarini, ma anche ondulati, parrocchetti e pappagalli.

N.B. In base alle dimensioni assume la denominazione di canapa, canapuccia e canapina, ma è sempre lo stesso seme, con le stesse proprietà.

Francesco Stuppello

Francesco Stuppello

Allevamento Ornitologico Amatoriale | R.N.A. 24AR
Allevo per passione LUCHERINI TESTANERA topazio, ancestrali e diluiti; CANARINI AGATA OPALE gialli intensi e brinato; CANARINI SCOTCH FANCY gialli, bianchi, verdi, ardesia, fawn e cinnamon; DIAMANTI DI GOULD ancestrali e lutino a testa rossa e testa nera. Sono un allevatore F.O.I. dal 2002, socio all'A.O. Cosentina dal 2006, dell'Orniexpo dal 2014 e dello Scotch Canary Club Italiano dal 2017. Nel mio Palmares ho collezionato: 139 primi, 102 secondi, 29 terzi, 8 campioni razza e 11 premi speciali.
Nelle grandi competizioni ho conseguito: 2 podi ai Campionati del Mondo, 9 ai Campionati Italiani, 11 alle Mostre Internazionali, 7 ai Campionati Interregionali; 32 ai Campionati Regionali, 32 a Fringillia, 80 a Il Salone dei Fringillidi.
Info 366.1385153 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Acquappesa (CS)| Calabria - Italia.

Web designer freelance → siti internet, seo, social network, guide online e local search.
eosonline.it | calabriaportal.com | portalbird.com

BLOG | ULTIME PUBBLICAZIONI

ARTICOLI CORRELATI