Allevamento Francesco Stuppello | Acquappesa (CS)

Lucherino Testa Nera

Lucherino Testanera Maschio

Il lucherino testanera (Spinus magellanicus, Vieillot, 1805), detto anche lucherino di Magellano o lucherino dal cappuccio, è un fringillide sudamericano del genere Spinus.

Tra gli spinus esotici è il più diffuso negli allevamenti italiani dopo il cardinalino del Venezuela. Questo, quasi certamente, dovuto alla maggiore rusticità della specie rispetto agli altri spinus americani, che in passato hanno dato non pochi problemi di adattabilità alla vita domestica; e ancora, ad una netta distinzione dei sessi che ne facilità la composizione delle coppie, senza il rischio di arrivare a primavera con coppie formate da soggetti dello stesso sesso; e infine, dalla presenza di varie mutazioni fissate nel corso degli anni dagli allevatori del settore.

Negli allevamenti italiani, i due fenotipi più diffusi sono l'ancestrale e la diluito singolo fattore, seguono la diluito doppio fattore e la topazio. Nella specie è presente anche la mutazione albino, ma, attualmente non è molto diffusa, mentre una verà rarità è la bruno. Di altre, attualmente non sono a conoscenza.

In natura, come precedente detto, vive esclusivamente nel continente sudamericano, distribuito in modo non omogeneo in varie regioni. Attualmente, sono state identificate dieci sottospecie, oltre alla sottospecie nominale.
Lo Spinus magellanicus magellanicus, sottospecie nominale, è diffusa in Uruguay e nel nord-est dell’Argentina.
Lo Spinus magellanicus ictericus vive nel Brasile centrale e nel sud-est del Paraguay.
Lo Spinus magellanicus longirostris vive nel Venezuela orientale, in Guyana e nel nord-ovest del Brasile.
Lo Spinus magellanicus alleni vive nel nord dell’Argentina, in Paraguay e sud-est della Bolivia.
Lo Spinus magellanicus tucumanus è diffuso nell’Argentina nord-occidentale, ma arriva fino a Buones Aires durante l’inverno australe.
Lo Spinus magellanicus bolivianus vive sugli altipiani della Bolivia centro-meridionale.
Lo Spinus magellanicus urubambensis vive nel sud del Perù e nel nord del Cile.
Lo Spinus magellanicus peruanus vive nel Perù centrale.
Lo Spinus magellanicus paulus è distribuito dal sud dell’Ecuador fino al nord del Perù, lungo il lato occidentale delle Ande.
Lo Spinus magellanicus capitalis vive nella Colombia centro-meridionale, in Ecuador e nord del Perù.
Lo Spinus magellanicus hoyi.

Lo Spinus sanctaecrucis (ex C.m. sanctaecrucis), detto anche Lucherino di Santa Cruz, precedentemente incluso come sottospecie del lucherino testanera è stato elevato a specie.

La taglia, in media, è di circa dodici centimetri e il dimorfismo sessuale è molto evidente.

Il maschio ha il tipico cappuccio di colore nero che delimita in modo netto la testa, e nere sono anche le ali e la coda.
Il petto, il ventre, il collare intorno al cappuccio e il codione sono di colore giallo intenso.
Il dorso è verde inquinato di nero, la barratura alare è gialla intensa, così come il vessillo esterno della coda.
Le zampe sono nere ed il becco è grigio molto scuro.

La femmina, invece, ha la testa, il collo ed dorso di colore verde.
Le ali e la coda nere.
L’altopetto di colore verde, inquinato di bruno.
Il codione è giallo, così come la barra alare ed il vessillo esterno della coda.
Le zampe sono nere ed il becco è grigio molto scuro.

La riproduzione in natura del lucherino testa nera avviene nella primavera australe che coincide con il nostro autunno boreale. Diversamente, in cattività dipende dalla conduzione dell'allevamento, ci sono alcuni allevatori che hanno mantenuto le abitudini australi della specie, altri, invece, hanno modificato il loro periodo amoroso, per farlo coincidere con quello dei fringillidi europei.
Le uova deposte sono in genere quattro o cinque, e vengono incubate per circa dodici giorni. Una volta nati, i piccoli vengono nutriti da entrambi i genitori, per essere svezzati intorno al trentesimo giorno di vita.

Francesco Stuppello

Francesco Stuppello

Allevamento Ornitologico Amatoriale | R.N.A. 24AR
Allevo per passione LUCHERINI TESTANERA topazio, ancestrali e diluiti; CANARINI agata opale gialli e isabella opale gialli; CANARINI SCOTCH FANCY gialli, bianchi, verdi, ardesia, fawn e cinnamon; DIAMANTI DI GOULD ancestrali e lutino a testa rossa e testa nera. Sono un allevatore F.O.I. dal 2002, socio all'A.O. Cosentina dal 2006, dell'Orniexpò dal 2014 e dello Scotch Canary Club Italiano dal 2017. Nel mio Palmares ho collezionato: 132 primi, 97 secondi, 29 terzi, 8 campioni razza e 11 premi speciali.
Nelle grandi competizioni ho conseguito: 2 podi ai Campionati del Mondo, 9 ai Campionati Italiani, 9 alle Mostre Internazionali, 32 ai Campionati Regionali, 32 a Fringillia, 80 a Il Salone dei Fringillidi.
Info 366.1385153 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Acquappesa (CS)| Calabria - Italia

Web designer freelance → siti internet, seo, social network, guide online e local search.
eosonline.it | calabriaportal.com | portalbird.com

BLOG | ULTIME PUBBLICAZIONI

ARTICOLI CORRELATI