Allevamento Francesco Stuppello | Acquappesa (CS)

Canarino Solforato

Canarino Solforato

Il Canarino Solforato (Crithagra sulphurata, Linnaeus 1766 ex Serinus sulphuratus) è un fringillide del genere Crithagra.

Il suo areale comprende aree dell'Africa centro-meridionale, dal Sudan al Sud Africa.
Popola aperte campagne, radure, margini delle foreste e pendii, tra i 1000 ed i 1500 metri di quota s.l.m., anche se può arrivare a spingersi fino ai 2400 metri.
Si nutre di semi, frutta, germogli e bacche.

Sottospecie e Diffusione

Oltre alla specie nominale sono state catalogate cinque sottospecie:

il Crithagra sulphuratus sulphuratus è la specie nominale ed è diffuso nel sud del Sudan e nel Sud Sudan, nell'Eritrea settentrionale, nel nord-ovest della Repubblica Popolare del Congo e ovest dell’Uganda;

il Crithagra sulphuratus sharpii, denominato anche Canarino Solforato di Sharpe, vive nel sud dell’Angola, Zimbabwe, Zambia, Malawi, nord del Mozambico, sud della Repubblica Popolare del Congo, Uganda e sud-ovest del Kenya;

il Crithagra sulphuratus wilsoni è diffuso nel Mozambico meridionale e Sud Africa;

il Crithagra sulphuratus shelley, denominato anche Canarino Solforato di Shelley, e il Crithagra solphuratus frommi sono considerate sottospecie ma non da tutti gli studiosi, per alcuni fanno parte della sottospecie C.s.sharpii e condividono con quest'ultima le stesse zone dell’areale, si differenziano per i colori più intensi ed il becco più piccolo.

Descrizione e Dimorfismo Sessuale

Le sue dimensioni sono di circa 16 centimetri.

Il maschio della specie ha un ampio ed arcigno sopracciglio, il sottomustacchio, il mento, la gola, il petto, i fianchi, ed il ventre di colore giallo intenso;
le redini, il mustacchio, la fronte, il vertice, la nuca e le copritrici auricolari sono di colore verde oliva, con leggero disegno scuro sulla testa;
il mantello è di colore verde con disegno nero;
le ali e la coda sono di colore nero con bordatura delle penne di colore verde;
il groppone è verde.

La femmina è simile al maschio ma con il colore giallo più tenue e con il disegno del mantello più marcato.

Riproduzione

In riproduzione le uova deposte sono in genere tre e l’incubazione dura circa dodici giorni.
I piccoli vengono alimentati con semi immaturi e granaglie.
Le covate sono di solito due all’anno.

Francesco Stuppello

Francesco Stuppello

Allevamento Ornitologico Amatoriale | R.N.A. 24AR
Allevo per passione LUCHERINI TESTANERA topazio, ancestrali e diluiti; CANARINI agata opale gialli e isabella opale gialli; CANARINI SCOTCH FANCY gialli, bianchi, verdi, ardesia, fawn e cinnamon; DIAMANTI DI GOULD ancestrali e lutino a testa rossa e testa nera. Sono un allevatore F.O.I. dal 2002, socio all'A.O. Cosentina dal 2006, dell'Orniexpò dal 2014 e dello Scotch Canary Club Italiano dal 2017. Nel mio Palmares ho collezionato: 132 primi, 97 secondi, 29 terzi, 8 campioni razza e 11 premi speciali.
Nelle grandi competizioni ho conseguito: 2 podi ai Campionati del Mondo, 9 ai Campionati Italiani, 9 alle Mostre Internazionali, 32 ai Campionati Regionali, 32 a Fringillia, 80 a Il Salone dei Fringillidi.
Info 366.1385153 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Acquappesa (CS)| Calabria - Italia

Web designer freelance → siti internet, seo, social network, guide online e local search.
eosonline.it | calabriaportal.com | portalbird.com

BLOG | ULTIME PUBBLICAZIONI

ARTICOLI CORRELATI